Il 30 aprile prossimo, scade il termine per gli stage come Mediatore Europeo.

    Valutazione attuale: 0 / 5

    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    alt

    Tutti i neolaureati in giurisprudenza avranno la possibilità di trascorrere all’estero un periodo di quattro mesi, estendibile a un anno, grazie agli stage retribuiti che partiranno il 1° settembre . La sede sarà Bruxelles o Strasburgo, in base alle esigenze degli uffici di competenza, e consentirà di mettere in atto le competenze acquisite durante il ciclo di studi universitari, supportando le attività del dipartimento indagini e reclami che opera nei casi di cattiva amministrazione che coinvolgono istituzioni e organismi dell'Unione europea.

    Lo stage prevede una retribuzione di 1.240,16 euro lordi e un rimborso delle spese per il viaggio di andata e ritorno. Tra i requisiti è richiesto inglese fluente e un’ottima conoscenza del diritto internazionale e comunitario.

    Per informazioni ed invio della candidatura, di potrà visitare il sito www.ombudsman.europa.eu. (redazione MGMI)

    Cerca

    TIROCINI

    © Copyright 2018 . Tutti i diritti riservati ad Azienda Calabria Lavoro P.IVA 02137350803 - TESTATA GIORNALISTICA TELEMATICA ISCRITTA AL REG. DEL TRIB. DI RC AL N. 7/09

    Search