Il Parlamento Europeo cerca professionisti del settore legale.

    Valutazione attuale: 0 / 5

    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    alt

    I nuovi giuristi dovranno fornire consulenze e servizi associati e saranno destinati alla Commissione giuridica. Le competenze dovranno essere fornite sotto forma di note informative, studi e altre forme, entro un determinato lasso di tempo, in ambito dei cooperazione giudiziaria in materia civile, inclusi diritto processuale e diritto internazionale privato (lotto 1), diritto contrattuale (lotto 2), diritto delle società (lotto 3), diritto di proprietà intellettuale (lotto 4) e diritto amministrativo (lotto 5).

    Nessun limite, infine, alle assunzioni: l’Ente Europeo ha infatti comunicato di voler nominare un numero illimitato di contraenti. I requisiti richiesti e le modalità di candidatura – le domande scadranno il prossimo 14 aprile – potranno essere visionate su http://www.europarl.europa.eu/tenders/invitations.htm. (Redazione Gazzettiere)

    Cerca

    TIROCINI

    © Copyright 2018 . Tutti i diritti riservati ad Azienda Calabria Lavoro

    P.IVA 02137350803 - TESTATA GIORNALISTICA TELEMATICA ISCRITTA AL REG. DEL TRIB. DI RC AL N. 7/09
    Direttore editoriale: dott. Giovanni Forciniti - Direttore responsabile: dott. Pasquale Rappocciolo - Webmaster: dott. Italo Taverniti

    Search